home

Numero 0 - giugno 2012
Numero 1 - ottobre 2012
Numero 2 - novembre 2012
Numero 3 - dicembre 2012
Numero 4 - gennaio 2013
Numero 5 - febbraio 2013
Numero 6 - marzo 2013
Numero 7 - maggio 2013
Numero 8 - ottobre 2013
Numero 9 - novembre 2013
Numero 10 - dicembre 2013
Numero 11 - gennaio 2014
Numero 12 - febbraio 2014
Numero 13 - marzo 2014
Numero 14 - aprile 2014
Numero 15 - maggio 2014
Newsletter n. 9 − novembre 2013

Prima sezione: CRUCIVERBA


Care colleghe e cari colleghi,
nella prima sezione di questa Newsletter trovate un cruciverba sulla storia dell’antico popolo ebraico da Abramo a Mosè.

SCHEDE DI LAVORO
Per scaricare cruciverba, clicca qui.
Per scaricare le soluzioni del cruciverba, clicca qui.



Seconda sezione: I MATERIALI DI LAVORO

La seconda sezione vi fornisce nuovi materiali di lavoro strettamente collegati alla Lezione 10 La storicità dei Vangeli, alla Scheda 25 Gesù nella letteratura, alla Lezione 26 Il primo Medioevo, alla Scheda 64 Valori da riscoprire, alla Lezione 36 La fede cristiana, alla Scheda 82 Il miracolo della conversione, alla Lezione 37 Scienza e fede del manuale, consultabili sul sito scuola.com

Lezione 10 – La storicità dei Vangeli

QUESTIONARIO
Domande a risposta aperta relative alla parte teorica, da proporre alla fine della Lezione, per riassumerla, o come compito a casa, per facilitare lo studio o all’inizio della Lezione successiva, per riprendere il discorso.

Rispondi alle domande seguenti.
  1. Quali fonti scritte ci permettono di affermare che Gesù è realmente esistito?
  2. Da dove deriva il nome "cristiani", secondo Tacito?
  3. Chi è Gesù, per Giuseppe Flavio?
  4. Quali differenze esistono tra i Vangeli? Come possiamo spiegarle?
  5. Quale messaggio è trasmesso da tutti e quatto i Vangeli?
  6. I Vangeli presentano Gesù e gli apostoli in modo realistico o idealizzato?
  7. Durante la stesura dei Vangeli, quale ruolo svolgono i testimoni oculari dei fatti narrati?
  8. Le informazioni di tipo storico e geografico contenute nei Vangeli sono corrette?
  9. In sintesi, per quali motivi si può affermare che i Vangeli sono storicamente attendibili?

MATERIALI MULTIMEDIALI
Filmati, file audio, immagini, testi ecc. da abbinare alle Lezioni e alle Schede, in aggiunta a quelli già presenti sul libro digitale.

Scheda 25 Gesù nella letteratura
VIDEO: Gesù nella letteratura, tratto dal film Le ceneri di Angela


Lezione 26 – Il primo Medioevo

QUESTIONARIO
Domande a risposta aperta relative alla parte teorica, da proporre alla fine della Lezione, per riassumerla, o come compito a casa, per facilitare lo studio o all’inizio della Lezione successiva, per riprendere il discorso.

Rispondi alle domande seguenti.
  1. Come nasce il Sacro Romano Impero? Quale valore dà Carlo Magno agli ideali cristiani?
  2. Durante il burrascoso periodo delle invasioni, quale ruolo svolgono la Chiesa e i vescovi?
  3. Nel corso del Medioevo, in quali zone d’Europa si diffonde il cristianesimo?
  4. Quale opera compiono i Padri della Chiesa?
  5. Da quale particolare esigenza nasce il monachesimo?
  6. Che differenza c’è tra monaci eremiti e monaci cenobiti?
  7. A quali attività si dedicano i monaci? Quali voti devono rispettare?
  8. Dove e quando nascono le prime forme di monachesimo?
  9. Chi è il fondatore del monachesimo occidentale? Come si può riassumere la sua Regola?

MATERIALI MULTIMEDIALI
Filmati, file audio, immagini, testi ecc. da abbinare alle Lezioni e alle Schede, in aggiunta a quelli già presenti sul libro digitale.

Lezione 26 Il primo Medioevo
VIDEO: Lo scriptorium, tratto dal film Il nome della rosa


Scheda 64 Valori da riscoprire
VIDEO: Lavorare per gli altri, tratto dal film L’albero degli zoccoli


Lezione 36 – La fede cristiana

QUESTIONARIO
Domande a risposta aperta relative alla parte teorica, da proporre alla fine della Lezione, per riassumerla, o come compito a casa, per facilitare lo studio o all’inizio della Lezione successiva, per riprendere il discorso.

Rispondi alle domande seguenti.
  1. Dove si trova Pietro quando Gesù gli rivolge la parola?
  2. Che cosa gli chiede di fare Gesù? Perché a Pietro questa richiesta sembra assurda?
  3. Che cosa fa, quale risultato ottiene e che cosa dice Pietro?
  4. Con quali parole Gesù lo rassicura? Qual è il nuovo "lavoro" che Gesù gli propone?
  5. Alla fine, che cosa fanno quei pescatori?
  6. In quali episodi la fede di Pietro alterna entusiasmo e dubbio? Quando si rinsalda?
  7. Che cosa accomuna la fede di Pietro a quella espressa nella poesia di Alda Merini?
  8. Il cristiano di oggi può vivere l’esperienza di fede degli apostoli?

MATERIALI MULTIMEDIALI
Filmati, file audio, immagini, testi ecc. da abbinare alle Lezioni e alle Schede, in aggiunta a quelli già presenti sul libro digitale.

Scheda 82 Il miracolo della conversione
VIDEO: Il miracolo della conversione tratto dal film La leggenda del santo bevitore



Lezione 37 – Scienza e fede

QUESTIONARIO
Domande a risposta aperta relative alla parte teorica, da proporre alla fine della Lezione, per riassumerla, o come compito a casa, per facilitare lo studio o all’inizio della Lezione successiva, per riprendere il discorso.

Rispondi alle domande seguenti.
  1. Perché con il positivismo nasce un conflitto tra scienza e fede?
  2. In che senso, per la Chiesa, scienza e fede sono realtà distinte e complementari?
  3. Perché secondo Zichichi occorre un’alleanza tra queste due realtà?
  4. In quali casi la scienza e la tecnica sono strumenti preziosi per l’uomo?

© 2013 De Agostini Scuola - P.IVA 01792180034