Agamennone-Coefore-Eumenidi

Autori: Eschilo

Casa Editrice: Mondadori

Pubblicato a: aprile 1995

Rilegatura: Copertina flessibile

ISBN: 9788804400479

Prezzo: € 9,50 € 8,08

Condizione: nuovo

Generalmente spedito in 24 ore

L'Orestea (Ὀρέστεια) è una trilogia formata dalle tragedie Agamennone, Le Coefore, Le Eumenidi e seguita dal dramma satiresco Proteo, andato perduto, con cui Eschilo vinse nel 458 a.C. le Grandi Dionisie. Delle trilogie di tutto il teatro greco classico, è l'unica che sia sopravvissuta per intero. Le tragedie che la compongono rappresentano un'unica storia suddivisa in tre episodi, le cui radici affondano nella tradizione mitica dell'antica Grecia: l'assassinio di Agamennone da parte della moglie Clitennestra, la vendetta del loro figlio Oreste che uccide la madre, la persecuzione del matricida da parte delle Erinni e la sua assoluzione finale ad opera del tribunale dell'Areopago.